Cerca nel blog

giovedì 17 aprile 2008

Sarà vero?


Le parole arrivano in ogni dove,
i pensieri non hanno confini,
le emozioni si trasmettono
anche con la mente.

(14/04/08)
Ishtar

Chris Isaak

14 commenti:

Pellescura ha detto...

Le parole scavano dentro,specie quelle scritte, arrivano in silenzio pronte ad uscire assordanti.

streghetta ha detto...

Ciao compaesana..Ieri ero un pò giù, come si suol dire cercavo il senso più profondo della vita. Per sentirmi completa, come donna e come persona, mi piacerebbe poter dare un aiuto a chi ha bisogno. Riuscirò nel mio intento? Notte Piccola Fenice

acquachiara ha detto...

Claro che si !

Trasmettiamo tante di quelle cose che sarebbe opportuno stare un po più attenti :-)
Seguendo i discorsi di questi giorni, quando poi sono le anime a trasmettere non ci sono barriere che possano fermarle, solo le nostre chiusure ci riescono :-)

ISHTAR ha detto...

Il titolo era più provocatorio per sentire l'opinione altrui,ovvio che io ci creda.
E si Acquachiara bisognrebbe stare attenti ma alcune cose capitano di rado che la tenatazione di liberare col pensiero e con la mente alcune sensazione è nontevole!
Del resto difficilmente ne avremo conferma dalla contro parte!
Per questo ci vuole coraggio.
--------
Benvenuto pelle scura.
---------
E streghetta, speriamo bene io posso mandarti un pensiero positivo!
Buona giornata :-)

Cesco ha detto...

Devo dire che anch'io, nonostante sia in gran parte razionale, credo che in qualche modo sia possibile. Einstein diceva che "in natura nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma", ma il pensiero umano può essere considerato materia? Certo che sì; esso crea mondi, concetti complessi, idee che si trasformano materialmente davanti ai nostri occhi...

Gianluca ha detto...

sono belle le parole..possono essere languide o pericolose.
mutare gli animi o provocare tumulti.
Dobbiamo usarle con cura.
Grazie delle visite nel bar..
ti aggiungo alla carta, spero di fare cosa gradita.

vagamundo ha detto...

Il potere delle parole é enorme, quello del pensiero ancora di piú... Per questo alcuni cercano di impedirci di parlare, e di pensare...
La mente, stai sicura, trasmette le emozioni, e le recepisce, e a volte anche il cuore interviene in questo processo... Ma anche le emozioni, una volta trasmesse e ricevute, hanno bisogno di tempo per essere elaborate, e magari capite...

Patrizia ha detto...

Ishtar, c'e' un problema. Non capisco perche' tu mi abbia detto "a buon rendere" sul post precedente.
Non ero io a firmarmi P.
Boh???
Vabbe' fa niente. Ciaooo.
Patrizia

ISHTAR ha detto...

Gianluca non solo è cosa gradita ma provvedo subito a contraccambiare!
----------
Patty avevo capito male, ma spero che chiunque sia P. non se ne abbia a male!
-----------
Cesco che nulla si crea ne si distrugge pensa la ricordo per fino io, alcune reminescenze scolastiche perdurano più di altre!
E per quanto riguarda la razionalità penso che sia fondamentale per non farsi trarre in inganno quando le idee sono confuse meglio farle centrifugare traverso la razionalità!
Come si dice: prevenire è meglio che curare!
------------
Vagamundo hai perfettamente ragione, aggiungerei anche la possibilità di capire se provevvangano da persone che vanno di fiore in fiore per abitudine o magari è una cosa che capita raramente, il discorso cambia così notevolmente ecco perchè meglio tenere alta la guardia!
-----------
Buona giornata a tutti :-)

streghetta ha detto...

Compaesana, comunicazione di servizio,avrei voluto non utilizzare un post ma volevo farti sapere che la casa editrice con cui ho pubblicato il libro, festeggia i due anni, per cui per tutto aprile fa uno sconto del 50% su tutti i libri, compreso il mio.. Giustamente Cesco ha detto che i soldi spesi per un libro non sono mai troppi, però in questi tempi di magra è meglio risparmiare.:-) scusatemi per la modalità di comunicazione:-)

ISHTAR ha detto...

Ciao streghetta hai fatto bene a dirmelo allora ci faccio un pensierino...sai in verità spendo soprattutto per libri da un pò di tempo a questa parte, anche se non li ho letti tutti ma quando l'ispirazione si farà viva...
Ciao e speriamo che comprino in tanti del resto se non ci aiutaimo tra noi!

Anonimo ha detto...

manco un pochino e noto quanto si scrive, bene bene.
quante persone nuove questo blog ha decollato alla grande, ho trovato in sardo questi versi ishtar te li mando

Mirade ch'est azzendende
Contras de 'ois su fogu;
Mirade chi no e' giogu
Chi sa cosa andat 'e veras;
Mirade chi sas aeras
Minettana temporale;
Zente consizzada male,
Iscultade sa 'oghe mia.

Una curosita' noto che hai incantato molti uomini, mi compiaccio tesoro.

Sei una grande piccola donna, vai avanti cosi' e dimmi quando vieni a Roma, devo assoluatmente vederti al piu' presto.

stefania

acquachiara ha detto...

Si, io dico di fare attenzione ma poi anche io sono il primo che parte a testa bassa senza nemmeno pensarci :-)
Certo quando capita di incontrare un'anima che vibra in sintonia con la nostra si apre un mondo infinito, ma come dici non sempre è facile da gestire, succede anche che l'altro si spaventi e scappi come una lepre.
Io però resto nella convinzione che comunque si mettono le cose è un'esperienza che vale sempre la pena di vivere, noi siamo esseri multidimensionali e scoprire la possibilità di vivere un incontro che va oltre il solo fisico è sempre una bella esperienza :-)

ISHTAR ha detto...

Ciao tesoro mi sei mancata!

Ma non è che abbia incantato, ci si incuriosisce di due righe scritte di una mezza immagine e poi si vede se si ha piacere nello scambio di opinioni!
Del resto alcuni aprono un blog per lasciare spazio a parti del carattere che non vengono o non hanno il coraggio di far trapelare, il guaio con me che io sono così anche nel reale quotidiano!

Non ho capito tutte le frasi perchè quello che conosco io è il campidanese, ma penso di avere intuito che il messaggio era relativo al movimento del blog!

A Roma ora non posso salire ma sai che ci sono sempre e tu sai come metterti in contatto con me!

----------
Acquachiara
come sempre ci intendiamo, siamo in sintonia, penso come te che se alcune cose capitano bisogna capire quale sarà l'insegnamento ma senza perdere il senso della ragione!

Serena giornata :-)

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!