Cerca nel blog

lunedì 21 aprile 2008

Per me


Per tanto tempo mi sono sentita brutta e sola, poi il brutto anatroccolo è diventato un piccolo cigno, e ora, a furia di sentirmi dire che sono bella,
lo sento quasi come un insulto a quanto di bello c'è realmente nella vita.

Come la natura incontaminata,
quella ancora così rimasta;
come la gioia negli occhi di un bimbo,
come la speranza in chi patisce di malattia,
come in un animo sensibile e attento;
che insieme a quanto detto,
è quanto di più bello ci sia!
Per me.

(08/03/08)

Ishtar

16 commenti:

acquachiara ha detto...

Bhe se quel sorriso sotto il cappellino è il tuo ... meglio che non esprima pensieri da maschietto :-)))
Si dice che la bellezza è negli occhi di chi guarda, ma oggi di certi canoni se ne è fatto un valore assoluto senza tener conto che quello che vedono gli occhi è solo una delle componenti della bellezza:-)

Elsa ha detto...

grazie come sempre sorella...
mi leggi dentro.
un abbrrrrrrrrrrrrrrrrr
Elsa

Cesco ha detto...

Ciò che di bello c'è nella vita... come la vita stessa

streghetta ha detto...

Hai perfettamente ragione, di questi tempi si da molto peso alla bellezza..dando poco peso alla sostanza. Ci si ferma troppo spesso alle apparenze, ma è anche un colpa della società di oggi che, ahimè, ci impone certi canoni effimeri. Ciao e grazie per aver acquistato il libro.. Notte compaesana.:-)

vagamundo ha detto...

Altro bel post profondo, complimenti... Ma forse, chi ti dice che sei bella, rivede in te parte di quella natura incontaminata, di quella gioia infantile, di quella speranza... forse rivede in te un animo sensibile, forse si sente migliore guardandoti, forse ti vede come parte della bellezza di vivere... Altro paio di maniche é quello di chi ti loda con secondi fini, solo per ammansirti....A te l'arduo compito di discernere.

ISHTAR ha detto...

Acquachiara non ci provare tanto non ti darò la risposta! :-)
Hai ragione comunque che si è dato peso eccessivo a cose naturali ma non essenziali!
Del resto ci sono tanti manicchini belli ma vuoti!
--------
Elsa ne ero sicura, quando si ha la consapevolezza di possedere anche un anima e un cervello ci si stanca e si stufa dei complimenti, soprattutto di quelli che mirano così a secondi fini!
Ma noi non ci facciamo incantare!
Ti abbraccio anche io sorella.
------------
Cesco:
sintetico e perspicace!
------------
Streghetta se ho acquistato il tuo libro è perchè mi faceva piacere ma del resto non capita tutti i giorni di conoscere una scrittrice all'inizio del suo cammino, non ti so dire qundo lo leggerò ma tranquilla che se ci saranno critiche o complimenti ti arriveranno! :-)
------------
Vagamundo ti ricolleghi al discorso di Acquachiara quando dice che la bellezza è negli occhi di chi la guarda.

Per il resto ho un fiuto molto fine per accorgermi dei secondi fini, per questo detesto ricevere complimenti e li faccio solo se li sento realmente, il mio campanello più evidente sono gli occhi di una persona per me non hanno segreti, non so il perchè ma dallo sguardo capisco le intenzioni così come per me è evidente la falsita!

Con le parole è più difficile ma il modo di esprimerci pullula di significati inconsci che se ci poniamo in attento ascolto arrivano!
----------
Colgo l'occasione per dire che questo di post è collegato a quello in cui dicevo: scrivi di me sono curiosa di sapere come mi vedono i tuoi occhi...

Alcuni avranno potuto scambiarlo per un pretesto per ricevere complimenti mentre era solo un espernare questo concetto:

Io non mi vedo così speciale e bella come gli altri mi dipingono e questo perchè mi guardo con i miei occhi e non con quelli degli altri!

Serena giornata a tutti :-)

Valentino ha detto...

non vedo nessun brutto anatroccolo fra le tue foto

Anonimo ha detto...

Fai bene tesoro osservati sempre x quello che pensi di essere, non x quello che degli estranei possono dire.
Guardarsi sempre allo specchio e farsi un'attenta analisi non sarebbe male, mettersi in discussione e' segno di sanezza.
Allora quando a Roma ci vedremo, osservandoci sapremo molte cose di ognuna di noi.
Magari ti porto in campidoglio da alemanno sindaco e vomitiamo insieme.
stefania
baci bacini bacioni

Anonimo ha detto...

proprio ora su youtube ho visto il filmato di un pezzo dell'udienza x l'omicidio di Federico Aldrovandi.
Quel tizio mi pare che si chiami Ivo continua a negare, che storia particolare quella di Federico.....
piu' che particolare dirrei atroce.
stefnia

Cesco ha detto...

Devo confessarti che sono rimasto un'ora buona a guardare i video su Youtube riguardanti l'udienza, e spero seriamente che i responsabili paghino per la loro ferocia. Non capisco solo una cosa: perchè l'accusa è solo di omicidio colposo?

ISHTAR ha detto...

Vale infatti parlavo di quando alescente non mi si filava, poi crescendo ho avuto le mie rivincite!
---------
Tesoro appena potrò lo sai che vengo e ce ne stiamo una settimana sole!
E se ci verrà da vomitare lo faremo!
:-)
Ho appena visto il video che dire chi semina raccoglei cerchiamo di non perdere le speranze, almeno quelle!
---------
Cesco seguo in caso non da molto ma di consegenza ad altro...ma se vuoi ti segnalo i luoghi dove potrai approfondire la tua conoscenza del caso, da te ho messo una dritta per farti capire quello che volevo dirti.
-----
Ciao a tutti :-)

ISHTAR ha detto...

http://lerrico.blogspot.com/2008/02/buchi-
neri.html
Cesco questo è il link in cui il giornalista di chi l'ha visto che da sempre segue il caso riassume la vicenda, ciao :-)

Cesco ha detto...

Grazie per la segnalazione Ishtar, a poco a poco sto ricostruendo i tasselli delle due storie, il materiale è molto (e per fortuna non viene cancellato, il bello di internet) ma dopo aver visto cose simili non me la sento di ignorarle. Assolutamente. Ciao :-)

Valentino ha detto...

sei il feminile di George Cloone????
dico che anche lui con gli anni è più bello

:)

ISHTAR ha detto...

Cesco
è stato un piacere essere un piccolo intermezzo per coivolgere e far conoscere delle vicende drammaticamente vere di cui ancora pochi si interessano, grazie ho notato che hai messo anche i link!
-------
Vale
non saprei in verità a me lui non piace mica, ma intuendo il complimento, grazie.

Ciao a tutti

veronica ha detto...

Ma che belle parole Ishtar! Se sei bella fuori è per la luce che hai dentro!

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!