Cerca nel blog

venerdì 8 agosto 2008

Roma di giorno

Pensavate che era già finita, che avevo solo queste parole da spendere, e invece vi siete sbagliati!
Allora dopo diverse sfumature oggi si torna a ridere, almeno spero che lo facciate voi, perchè io in certe occasioni che vi racconterò...


Diciamo che ho comprato una cartina di Roma, ma non l'ho ne mai aperto ne utilizzata! Non mi sono persa, ho una buona memoria fotografica, poi i mezzi di trasporto non mancano e io ho optato per il pulman. Certo questo solo dopo aver gironzolato la notte col figlio della mia amica, ma questo merita un post a parte.
Allora, difficile riordinare le idee e raccontare tutto con un filo che abbia anche un senso logico...

Be, diciamo che un giorno mentre scorazzavo per Roma di giorno, in via dei Fori Romani, sono stata abbordata da un barese o pugliese...
Ha fatto così colpo che nemmeno mi ricordo il nome!
Mi ha rivolto una domanda o ha fatto un affermazione non ricordo esattamente, ma essendo cortese ho risposto, si parlava di archeologia ed era chiaro non ne capisse un piffero, io infatti inventavo a tutto spiano e lui ad annuire!


Mi ha persino invitata a pranzo, ovviamente non ho accettato! Per un pò sono stata a sentirlo poi non potendone più nemmeno dell'alito, che se rimanevo un minuto di più rischiavo di diventare bionda! Ho trovato una scusa e l'ho liquidato, per fortuna!



Esteticamente non era male, ma dopo il secondo minuto mi annoiavo già mortalmente!



Ecco dovendo titolare questo episodio direi: come essere abordate in Via dei fori imperiali!
Che dite è azzeccato!

E non mi dite che non vi state sganasciando dalle risate, almeno voi!


Ma non è finita qui, questo è solo un episodio!

Stavo in piazza Venezia, volevo dirigermi nella famosa fontana di Trevi, alla mia vista un cinquantenne pel di carota con pelle bianco fior di latte, ancora un pò mi fa l'inchino, e per poco non gli cade la bava, io faccio ovviamente finta di nulla ma schiaguratamente mi sente chiedere ad una signora come arrivare alla mia destinazione, si intromette mi da le indicazioni, ringrazio, scappo ma poi inizia a seguirmi!
Allora ho cercato di depitarlo intrufolandomi in una viuzza di quella zona e ho beccato questa fontanella troppo simpatica.

Cercavo di perdere tempo, ma nulla me lo sono ritrovata nella fontanta di Trevi per fortuna poi, dopo sono riuscita a fare predere le mie tracce!
Se vi state domando come ero vestita per destare tanto scalpore...diciamo nulla di osceno, ora vedrete!
Cambiavano solo i capelli, un giorno sciolti l'altro con le treccine!
Però non è sempre stato così, diciamo che anche qualche gioco di sguardi con dei bei romani c'è stato, lo ammetto! Ma del resto sono single e posso farlo!
E poi è stato divertente scoprire Roma anche da sola, fermandomi quando e dove volevo, senza che nessuno si preoccupasse per me!
Una cosa che ho notato è che Roma pullula di fontanelle, che bello, a me piacciono tanto, forse perchè sento forte il richiamo dell'acqua... Ma se devo fare una critica non guasterebbe fornire i principali monumenti di targhetta con tanto di nome, per le pigre come me!


PS: le foto come si può notare sono state scattate in giorni diversi!
Ma non ho visto solo questo, datemi tempo e vi renderò partecipi.

12 commenti:

streghetta ha detto...

Cara compaesana il pugliese latin lover mi ha fatto sorridere. Proprio oggi leggevo quanto sia importante "profumare",sempre di norma, e nei primi approcci. Questa ragazza raccontava di un colpo di fulmine per un ragazzo bellissimo..ma poi l'incantesimo è finito per un alitino da orso! Mamma mia! Vedo che sei super corteggiata.:-):-) bene.:-) notte alla prossima

stella ha detto...

Roma è bellissima IS,come hai potuto vedere.Sei riuscita anche a creare un bell'album fotografico.
Attenta ai corteggiatori...

il Russo ha detto...

Bellissime le foto di Roma di questo e del post precedente, manco lì da anni e a rivederle mi si stringe il cuore, che invidia!

María ha detto...

La città eterna è bellissima cara. Che bel viaggio hai fatto.

Un bacio.

Elsa ha detto...

A Roma sono andata...mi sono fermata...l'ho baciata...l'ho amata e respirata...ma poi mi son dileguata.
beso sorre...

Patrizia ha detto...

Ciao Ishtar
che belle le foto di Roma!!!
Ci sono andata tanti anni fa...praticamente in un'altra vita e ora mi piacerebbe ritornare. Ma non ho proprio tempo e il lavoro qui non si ferma mai.
Hai notizie di Stefania? Mi aveva mandato un messaggio dicendo di essere nell'isola di Leros, poi piu' niente.
Ciao e saluta tuttE!!
Patrizia

holden ha detto...

Ma guarda un po, ero io quello li, bavoso, che ti ha seguito sino alla fontana,mi hai seminato,e son rimasto li come un deficiente,sudavo maledettamente,e avevo il fiatone, mi son seduto su un gradino ,la testa mi girava,e la gente mi lasciava monetine ai miei piedi.ciao peccato

Ishtar ha detto...

Cinzia
hai ragione è fondamentale profumare ma anche non annoiare!
E io mi annoio velocemente...
Ciao e buona domenica :)
....
Stella
si è proprio bella, le foto saranno parte dei ricordi, ma non preoccuparti dei corteggiatori so come farli scappare se non graditi!
Ciao
.........
Russo
dai vedrai che avrai occasione di tornarci magari anche prima di quanto immagini!
Ciao
.......
Maria
si è così, ma non ho ancora finito c'è anche il lato magico notturno...
besos :)
.........
Sorre
e si come non lasciarsi rapire da una così bella città, ma poi il richiamo della nostra terra, il mare i sapori gli aromi...
Si torna sempre alla propria alcova!
Ciao besos :)
.........
Patty
anche io è da un pò che non la sento magari in settimana sento Dario e ti faccio sapere!
Spero di vederti a Roma quando sai tu, se ti sarà possibile sarà un piacere, ciao
.........
Holden
ahhaha
no, non eri tu, ti avrei riconosciuto dal modo di parlare...
Ma mi hai fatto schiattare dalle risate, il fatto è che non aveva il fiatone, sono riuscita a seminarlo solo perchè caotticamente pieno di persone!
Ciao

PrincessHope.. ha detto...

Ho bisogno di lui nel senso che mi manca tanto..mi basto da sola abbastanza..ma con lui accanto mi sento completa ^_^ ti abbraccio

Cesco ha detto...

Ti hanno abbordato con il coltello tra i denti? :))) Il secondo mi fa sorridere meno, e credo che ti sia dovuta preoccupare parecchio di un maniaco bavoso che non riesce a controllarsi... Certo Roma è bella perchè è varia ;)

holden ha detto...

Come fai a sapere come parlo? Non sono austriaco.Volevo farti una sorpresa,avevo portato il formaggio della mia terra,si era un po' sciolto, ma avrei voluto donartelo, ma tu sei sparita.Poi ci sono arrivato alla fontana, e gridavo il tuo nome,ma forse tu facevi finta di nn sentire.Alcuni vigili mi si sono avvicinati, e mi han sequestrato il formaggio e mi han multato, pensavano volessi fare un'azione dimostrativa con il formaggio. Ho cercato di parlare con due giapponesi, ma sono scappati.
va beh.è andata cosi.In compenso con le monetine mi son fatto un bella cena a lume di candela,peccato che tu non c'eri,c'era solo la candela,ma io facevo finta che fossi li,ti parlavo e ti ho raccontato anche qualche freddura inglese.Io ridevo anche per te.I vicini di tavolo si mandavano strane occhiate e risolini.Nel momento di pagare, non avevo gli occhiali, e non riuscivo a distinguere le monetine, cosi, ho chiesto al tavolo vicino se mi potevano aiutare.Era una coppia cipriota, è stato un casino e poi mancavano due euro e 30 cent.cosi il cameriere ha chiamato il direttore,un casino,alla fine me li ha abbuonati.cIAO A PRESTO

Ishtar ha detto...

Princesshope
bene non scordarlo mai, è importante bastarci da sole!
Ciao e vedrai al ritorno sarà anche più bello alle volte le attese e le distanze aggiugono un tocco di allegria in più quando terminano! :)
.............
Cesco
sono cose che capitano e poi certi individui li troviamo anche qui!
Ciao :)
...........
Holden
ho capito ma come ti sei presentato mi hai spaventata e ho dovuto scappare!
Ciao sarà alla prossima tanto ritorno presto a Roma anche se non ricordando male tu non vivi proprio li!
Ciao ahaha

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!