Cerca nel blog

martedì 16 settembre 2008

Che fine hanno fatto i rifiuti della Campania?


Oggi, dato che gli ultimi discorsi romantici vi hanno parecchio coinvolti, è meglio che ritorniamo al pianeta terra, anzi al pianeta rifiuti!

Perchè? Perchè anche se le bugie, solitamente hanno le gambe corte, queste gambe si allungano, se la maggior parte dei mezzi di informazione, appartiene a quell'unica campana, che vuole che la gente sappia e creda solo alle cazzate!

Come ben dice Crozza oggi su Ballarò, sicuramente il nostro caro nanetto, non è che lo fa per cattiveria, ma solo per non farci sfigurare, di fronte agli altri uomini di potere politico, dei paesi membri e amici dell'unione europea. Ognuno si dedica ad uno sport e lui, semplicemente, ha preferito dedicarsi al lancio delle cazzate, del resto dopo occuparsi degli affari suoi, è la cosa che gli riesce meglio!

Ci hanno tartassato le orecchie, prima delle elezioni, sul problema dei rifiuti in campania, che di sicuro non è nato in un anno, ma per arrivare a quella situazione si trascinava ignorato da anni!
Poi è arrivato il nostro salvatore e almeno dalle notizie il problema è sparito, non se ne è più sentito parlare!

Peccato che i cittadini campani non siano d'accordo, ancora li hanno, e ne sentono la puzza!

Non ci credete?

Diego Garcia:Nulla è cambiato


E poi andate a leggere qui:


Ah, dimenticavo, il blogger che ha lanciato da qui e in altre parti la notizia ha scritto questo post in proposito.

Se poi volete leggere anche una bella poesia rivoluzionaria e audace sull'argomento guardate anche
qui.

E per completare l'opera e farsi un idea anche più completa leggette anche questo libro.

Ecco, ora a voi il verdetto: a chi credere?

Io sono sempre stata favorevole alla raccolta differenziata,alla riduzione, anche drastica, degli inutili e molteplici imballaggi; sconsiglio di buttare oggetti e indumenti, ancora in buono stato che non utilizziamo più, che possono sempre essere donati a chi non ha nulla...Ma non mi piacciono gli inceneritori!

12 commenti:

Matteo L. ha detto...

Non ho ben capito il tuo commento da me ma ti ringrazio del post e sei in lista, anche se non eri obbligata a scriverlo questo post. Il mio nome in ogni caso è Matteo di Teo News

il Russo ha detto...

Quando ieri, alla fiera del Levante, il sindaco di Bari ha parlato di raccolta differenziata per non essere messi in ginocchio a chiedere l'elemosina come altri comuni del sud, si é beccato una selva di fischi: come mai? Povera Italietta....

Mat ha detto...

meno male che c'è ancora qualcuno che non crede al nano malefico

Ishtar ha detto...

Matteo
il senso era questo: io faccio quello che sento senza aspettarmi nulla in cambio, ecco cosa intendevo per lo scambio di link!
Spero di essermi spiegata meglio, del resto nessun ringraziamento!
Anche perchè quando arriva qui qualcuno che per propormi uno scambio di link, non mi piace tanto, mentre apprezzo chi usa il suo spazio per queste cose e va dagli altri blogger, giustamete a chiedere una collaborazione!
Ciao
<<<<<<<<<
Russo
è una seccatura la raccolta differenziata ma è necessaria!
Qui per ora sta andando e ne sono lieta, ciao
<<<<<<<<<<<<<
Mat
sopratutto se lo sputtaniamo noi come ben ha scritto Matteo nel suo post, e ci lanaciamo il testimone, ciao

vagamundo ha detto...

Brava Ish, piedi per terra e testa fra le nuvole, ma cervello e occhi sempre aperti sul mondo... Se pensano con i teatrini schermistici di farci dimenticare di alitalia, della monnezza, degli agguati fascisti etc. si sbagliano di grosso.

veronica ha detto...

Nessuno aveva dubbi che il nano abbia tappato il buco della botte che scoppia senza preoccuparsi di evitare di far formare un'altra falla..

Luigina ha detto...

Qualche camion carico di monnezza di Napoli arriva tutti i giorni a Brescia al nostro termoutilizzatore insieme a quella di Milano. Io abito a 500 m e hanno un bel dire che la % di tutmori nella nostra zona non è aumentata. Una ricerca recente dice che da quando è in funzione è triplicato il livello di pcb nell'aria e nel terreno, ma... non ci sono pericoli per la nostra salute perché hanno alzato la soglia di tolleranza GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Luigina ha detto...

Dimenticavo noi a Brescia siamo stati i primi a lanciare la raccolta differenziata: i cassonetti x plastica,rifiuti umidi,vetro,pile, lattine, carta esistono, ma dentro ognuno c'è di tutto e finisce tutto nell'inceneritore

happyclown ha detto...

non c' è limite al peggio e il nano lo conferma

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Grazie per averne parlato!!!!

ciao
Daniele

PS: mi piace il tuo blog mi permetto di linkarlo se non faccio cosa a te sgradita.

Ishtar ha detto...

Vaga
ciao caro :)
<<<<<<<<<<
Vero
si gusto per non deludere le nostre aspettative!
Ciao :)
<<<<<<<<<<<<
Luigina
vedi è proprio questo che mi innervosisce, ci triturano l'anima con la differenziata, che io condivido a pieno, poi però devono portare tutto al termovalorizzatore, come se non chiamarlo inceneritore cambi i danni che provoca alla nostra salute!
Ciao :)
<<<<<<<<<<<<
Happycloun
io non ci giurerei,secondo me è pronto per stupirci con altri effetti speciali: hahhaha
Ciao :)
<<<<<<<<<<<<
Daniele
nessun ringraziamento, faccio solo quello che reputo giusto ed in sintonia col mio pensiero!
Certo che non ho problemi ad assere linkata, vedi io non amo quando si presentano a chiederti unao scambio link perchè ognuno dovrebbe farlo o meno solo se lo desidera e non in cambio del reciproco linkaggio, anzi io ti ho già linkato!
Spero che così sia stata ulteriormente chiara anche con Matteo a cui indirettamente facevo un complimento!
Ciao :)

Elsa ha detto...

I rifiuti della campania sono ad Arcoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
ciao sorre :))))))

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!