Cerca nel blog

mercoledì 18 giugno 2008

La libertà

Il concetto di libertà da spazio a varie interpretazioni anche perchè tocca molti campi d'azione, ma sinceramente in questo momento riporto solo alcune mie frasi di personale riflessione.

Sono nata libera, ma le mie insicurezze, la mia ricerca comprensibile di un porto sicuro, frutto di un passato magari ancora troppo presente, per sentirmi protetta, amata, avere mille attenzioni...questo ha condizionato le mie scelte, che non rinnego, ma che mi hanno fatto reprimere parti di me che non avevano ancora la forza di venire fuori, per l'età, per la non consapevolezza, e mi sono tappata le ali.

Pensavo che quel vuoto che tanto sentivo prima, potesse essere colmato dall'amore di un uomo a cui mi ero aggrappata.
Ero fragile, lo sono ancora, mi sono sentita debole e le inevitabili difficoltà della vita mi hanno fatto scoprire una forza che non credevo di avere.

Mi sono sentita per lungo tempo insoddisfatta, sempre e di tutto, inrrequieta, avvertivo una mancanza, avevo una rabbia...
Ma lungo il percorso della vita ho cercato di capire perchè mi sentivo così.
Molto spesso sono proprio le situazioni più drammatiche che aiutano a fare chiarezza, io ora mi sono finalmente liberata del mio passato come condizionamento delle mie scelte, e non credo più di non potermi bastare da sola.

Mi sono guardata dentro, e anche se non è stato facile ho fatto pace con la mia anima, ora più che mai so quello che voglio, mi sento molto serena, anche se ho tanto ancora da imparare...

Però è rimasto un pensiero intatto anzi oggi è ancora più forte: mi potrò accontentare nella vita di tutto, ma non in amore!
So che è difficile incontrare la persona giusta che ti ama per quello che sei, che riesca a capirti nel profondo come nessuno prima, non dico uguale ma affine e che rispetti i miei spazi.


Confesso che ora assaporo la mia libertà pienamente e mi conosco ogni giorno un pochino di più, sto imparando a vivere giorno per giorno senza preoccuparmi del futuro, sarà anche che l'età ancora me lo concede, ma in fondo la vita è la mia e la vivo a modo mio!



28 commenti:

Anonimo ha detto...

credo che la cosa piu' importante sia imparare a capire che nella vita si e' soli, amare questo stato e viverselo bene.
Solo dopo questo lavoro sicuramente sui tuoi passi arrivera' la persona giusta, che rispetta e ama la tua anima come il tuo corpo .
Non si possono riempire gli spazi solo per paura della solitudine o per routine.
stefania

Ishtar ha detto...

Tesoro
è proprio quello che dicevo mi basto da sola per cui non ho fretta e sono consapevole che la persona giusta per me dovrà amare prima la mia anima solo poi il mio corpo rispettando quegli spazi vitali che sarebbe la libertà di cui parlo a cui non sono disposta a rinunciare.
Sarà strano buffo pensala come ti pare ma quando incrocio un bel ragazzo mi chiedo ma come sarà la sua anima?
Baci tesoro :-)

wilson ha detto...

Ho un'anima bellissima...
è quella che mi frega.

Pellescura ha detto...

Ho la sensazione che l'uomo che ti dirà ti amo, sinceramente, sarà un uomo fortunato.
E' una mia sensazione, non è piaggeria.

PrincessHope.. ha detto...

Brava..impariamo prima di tutto a stare bene con noi stessi...L'amore? prima o poi arriverà..ma come dici tu dovrà amarci per come siamo e non per quello che vorrebbe che fossimo...;) Intanto mi godo me stessa...kiss

veronica ha detto...

Quello che dici embra ovvio, eppure vedo molte persone scegliere l'abitudine e la sicurezza. La tua è una scelta più coraggiosa di quanto sembri! Essere sinceri con se stessi è fondamentale per stare bene.
Buona giornata!

vagamundo ha detto...

Non prendiamocela con chi "si accontenta" di una storia che non lo soddisfa al mille per 100%... Ci sono fasi, nella vita, tu stessa lo dici in qualche modo, ci sono impedimenti economici, caratteriali, momenti in cui uno ha bisogno di essere protetto, di essere "salvato", di avere una scossa... essere protetti non vuol dire per forza "avere un protettore", nel senso di prostituirsi, ma in fondo con le ali tarpate si cammina uguale, anche se non si vola... Poi ci sono fasi in cui si ha bisogno di volare, e le scelte fatte in passato non sempre sono sovvertibili. Se tu ce l'hai fatta, sono felice per te, se lei ce la fará, saró felice per lei, se non ce la faremo, non saró critico.. in fondo se la vita é libertá, é anche libertá di stare in una gabbia...

Anonimo ha detto...

Ognuno e' libero Vagabuno di scegliersi la prigione preferita, dall'oltronde in questo mondo ce ne sono tante.
Gabbie d'orate,gabbie di ferro, gabbie di cristallo dove la nostra ragione s'impiglia e giace quasi inerte in un oblio oppiaceo.
Forse paura, timore di quei 100 passi del non sapere dopo che accadra'?..........ma in AMORE come del resto nella VITA, il sollievo di riconoscersi come essere degno di rispetto e non da utilizzare e' importante.
===========
Sono andato al mercato degli uccelli
e ho comprato degli uccelli
Per Te
amore mio

Sono andato al mercato dei fiori
e ho comprato dei fiori
Per Te
amore mio

Sono andato al mercato dei rottami
e ho comprato catene
pesanti catene
Per Te
amore mio

Poi sono andato al mercato degli schiavi
e ti ho cercata
Ma senza trovarti
amore mio.


Testo: Jacques Prévert
ciao
stefania

Anonimo ha detto...

dall'otronde= orrore....
stefania

Jasna ha detto...

Giustissimo ... questo è un bel post... ishtar. vivi più che puoi e divora tutto ciò che passa sul tuo cammino. apprendi fai tua la vita ... l'amore arriva, non ti preoccupare ... te ne accorgerai e sarà come ricevere una tegola sulla testa.

Ishtar ha detto...

Wilson
con me è il contrario si soffermano all'involucro, che non sono ipocrita ha la sua rilevanza ma non quella fondamentale, per me!
Sono pochi coloro che sono interessati a scoprire prima un anima e poi un corpo, nel primo caso si fa toppa fatica!
......
Pellescura
grazie, spero che sarò altrettanto fortunata io!
ahahah :-)
..........
Princesshope
esatto!
Ma se non fosse ancora chiaro non ho fretta di trovare e poi penso che non si bedda cercare, al limite si trova!
Ciao :-)
...........
Ciao Vero
esatto!
Ragazze siete delle meraviglie!
Baci dolcissima :-)
..............
Jasna
sai che ho scritto questo post quasi di getto!
Era quello che veniva dal mio profondo sono in una nuova fase della vita e sto bene sola con me stessa ma nessuna fretta, sai sono parecchio felice così per ora!
E per la tegola spero che non mi faccia così male!
ahahah :-)
...............
Tesoro
non tutti hanno il coraggio di essere felici, ognuno fa la sua scelta, ci sono circostanze situazioni, complicazioni, ma se solo sapessero quanto è bello essere felici, mi sa che scoprirebbero che gli ostacoli in fondo non erano solo che dei pretesti per non superarli e fare il salto nel buio!
Baci :-)
.............
Vaga
tu sai come la penso in merito... anche io sarei felice se io se tu lei...e poi un voi...
Sai anche che non mi permetterei di "prendermela" con nessuno che non ha il coraggio di essere felice, la libertà è anche questo.
Ciao a presto :-)

stella ha detto...

Cara IS,non avevo dubbi su come tu la pensassi! Mi permetti di salutare jasna? Ciao tutto bene,almeno tu? Vi penso spesso.Vi abbraccio.

Lucignolo ha detto...

Dopo una certa età, diciamo 20 anni, ho iniziato a pensare che si trova per quel che si cerca; quindi leggendo ciò che scrivi sarei portato a dirti che devi ancora lavorare su te stessa, capire perchè non frequenti persone interessate all'anima degli altri prima che altro.

Lungi da me dar consigli, è solo un'impressione limitata nel contesto,
inoltre so chè è difficile ma sapere cosa vuoi non vuol dire trovarlo !

Una coppia lavora costantemente
perchè si cresce e si cambia assieme, non cercare chi ti accetta per quello che sei, cambierai, cerca chi è disposto a cambiare con te, e poniti nella stessa ottica !

Ogni persona, una ricetta diversa...
Se vuoi, era solo per parlare.

Buona caccia !

Ishtar ha detto...

Ciao Stella
ma figurati certo che puoi salutare e ci mancherebbe!
Ciao a presto :-)
.....
Lucignolo
ben arrivato.
In parte condivo quello che dici...

Non è mica detto che io sia alla ricerca, penso che arriverà quando sarà il momento...

Avrei tanto da dire, tanti spunti mi ha fornito il tuo commento, ma non voglio entrare troppo nel personale...

Ma stai tranquillo che quando deciderò di riaprirmi alla vita sociale, che in parte a poco a poco sto riprendendo, saranno ambienti in cui si pensa all'anima si lotta per gli altri piuttosto che per se stessi, non si teme il diverso...

Sono semplicemente in una fase, e so che di lavorare dentro se stessi non si finisce mai, occorre tutta la vita!

Grazie per il tuo commento interessante, peccato non possa risponderti come vorrei!
Buona serata

acquachiara ha detto...

Ogni tanto fa bene correre liberi nel vento, si trovano tante cose, magari anche quello che non stavi cercando :-)))

Jasna ha detto...

Ishtar... guarda che l'amore vero è una bella tegolata....! :-)

Ishtar ha detto...

AC
in effetti diciamo le stesse cose!
Ciao, o mio mago!
ti abbraccio, a presto :-)
........
Jasna
non so perchè ma sono ironica come non mai, l'ultimo ricordo risale all'adolescenza...
che sia la mia una fase di regresso!?! Mah!
Io so solo che sto bene come non mai!
Vorrà dire che mi procurerò per la tegolata un elmetto di sicurezza, sai quelli che dovrebbero mettere nei cantieri che siccome costa troppo nessuno "spreca soldi" tanto la vita in pericolo è quella degli altri!
Facciamo così quando l'amore vero e adulto arriverà ti informerò...
Ciao :-)

Nella ha detto...

Il saper apprezzare ciò che si ha senza cercare il superfluo e se viene qualcosa in più ... tanto di
guadagnato!
Ciao Ishtar, ti ammiro ...
Buona serata ... baci ^_^

Renata ha detto...

""non cercare chi ti accetta per quello che sei, cambierai, cerca chi è disposto a cambiare con te,""

L'ho estrapolata dal commento che ti ha lasciato Lucignolo.

E' da P O S T E R !

Non ti sarà sfuggita !

Contiene tutto ciò che serve per un'appagante vita di coppia.

La vera magia consiste nel realizzare l'incontro.

Può capitare,......credo !

María ha detto...

La libertà è una cosa che si deve conquistare. Lo sforzo della conquista fa che sia un tesoro prezioso. Per questo non dobbiamo sentire colpa d'essere liberi. A volte la libertà ha un prezzo, come certo vuoto, o certa solitudine. Ma se io dovessi scegliere, preferirei sempre la libertà che ho.


Un bacio amica lontana.(*_*)

Cesco ha detto...

In generale credo che non ci si debba accontentare in nessun campo, sia esso personale, spirituale o collettivo, ma quello dell'amore è qualcosa che una persona vorrebbe portarsi dietro per molto tempo, e accontentarsi sarebbe come condannarsi, perchè dopo che la fiamma si spegne perchè era già troppo debole, si ha la sensazione di aver perso del tempo.

Ishtar ha detto...

Nella
:-)
Buona giornata
.......
Ciao Renata
ben arrivata!
La frase non mi era sfuggita ma come dice bene Lucignolo:
non esiste una ricetta per tutti perchè tutti siamo diversi con esigenze e priorità diverse!
Io avevo già una persona meravigliosa...
Ciao
.........
Maria
nel tuo blog hai una frase che fa proprio al mio caso:
"Una donna che conquista sua lucidità non ha ritorno"
Questo è il succo del discorso e sono concorde con te che comunque preferisco la libertà!
Ciao amica, besos :-)
.......
Cesco
potresti aver ragione se si parla di persone che non hanno dei figli,
Se avessi dei figli da mantenere non sarei tanto libera di scegliere che lavoro fare avrei la priorità solo che questo mi permetta di poterli e mantenere e crescere!
.........
Il tempo non è mai sprecato, perchè la vita è fatta di percorsi inevitabili che ti segnano, insegnano, e non è detto che tu non abbia amato la persona che ti stava affianco, semplicemente alle volte si cambia insieme, alle volte le differenze uniscono e arricchiscono, altre volte si capisce che quando non si è in sintonia l'amore non basta più, ci si può sentire soli anche se in compagnia pure essendo amati, se non capiti, ed essere poi uno l'infelicità dell'altro...
Ciao

silvano ha detto...

Si cresce e si capisce per una vita e non sarà abbastanza. Ai cretini non succede sono sempre contenti e soddisfatti.

Cesco ha detto...

Infatti ho detto "si ha la sensazione...", non che si è perso del tempo. Naturalmente ogni esperienza che abbiamo in qualche modo ci forma e ci aiuta, anche quelle negative. Certo se si hanno dei figli diventa molto complicato, ma bisognerebbe evitare di condannarsi prima, piuttosto che essere costretti a subirne le conseguenze dopo, perchè sopportarsi a vicenda per salvare l'apparenza o per il (presunto) bene dei figli, porta spesso a stati d'ansia che possono sfociare in comportamenti aberranti

Ishtar ha detto...

Silvano
non è così semplice il discorso...
Ciao e buona giornata
.....
Cesco
concordo: prevenire è meglio che curare, penso anche che in caso di figli sarebbero poi loro a pagare per l'infelicità dei genitori!
Ciao :-)

silvano ha detto...

Sono semplice.

ziorina ha detto...

Ho letto il tuo post ishtar, ed è come se lo avessi scritto io. Sto attraversando uno di quei "cambiamenti" dove temi che l'altro non sia disposto ad accettare. Come dice lucignolo, si cambia continuamente, la difficoltà sta proprio nel seguire insieme i cambiamenti che la vita ci insegna. Coraggio, siamo tutti nella stessa vita!!

Ciao Renata, hai ragione è proprio da "poster"

Ishtar ha detto...

Ziorina
Ogni percorso ha le sue fasi più o meno complicate, ma per ognuno è diverso come anche i timori, io ti dico se ami una persona lasciala liberà se torna era destinata a te, se no pazienza!
Ciao

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!