Cerca nel blog

martedì 22 settembre 2009

Leggere fa rima con ...


Voi che fate quando leggete?
Vi sembrerà una domanda strana, retorica, stupida...ma il fatto è che mi sono accorta che mentre leggo mi carezzo la gamba e il piede destro...e da li mi è venuta questa curiosità!

Vosotros que hacèis mientras leèis?
Parece una pregunta extraña, estupida...es que me di cuenta que cuando leo me lleno de caricias la pierna y el pie derecho...y de allì ha llegado este mi curiosidad!

15 commenti:

il Russo ha detto...

Guarda, faccio le cose più diverse: dal passarmi la mano fra i capelli al pasticciarmi le labbra quasi a cercare concentrazione.
La cosa più interessante è il dove: in treno, sulla poltrona, in spiaggia, ma in assoluto è a letto il posto dove amo più farlo.
Sto parlando di lettura, non di amore, ma in fondo in fondo non è la stessa cosa?

Jasna ha detto...

io non so cosa faccio quando leggo... la prossima volta che mi dedicherò alla lettura ci farò caso....
la poesia lentamente muore.... non è di pablo neruda anche se viene attribuita a lui. rimane il fatto che è un meraviglioso inno alla vita. da leggere nei momenti bui in cui le soluzioni non si vedono. buona giornata cara ISY

NERO_CATRAME ha detto...

Mi arriccio i capelli che non ho,quindi mi gratto la cabeza

Cynthia ha detto...

Leer disfrutar de cada palabra y caricia al alma y si es con un buen café mejor...


te quiero mucho, sos una hermosa persona... tierna y muy dulce mi querida.

muakkkkkkkkkkkkkkk

:)

€_r_i_K ha detto...

Que bueno!!!!


Sí, leo para seguir teniendo sensaciones....


Besos....

luly ha detto...

Mi unisco al Russo, anche io adoro leggere a letto. Non ho, però, particolari atteggiamenti mentre lo faccio:)
Ciao Ishtar!:)

Angel ha detto...

Mi piace stare sdraiata quando leggo.
al mare, a letto, su un divano, sul tappeto.
Completamete rilassata, tutti i muscoli a riposo. si muovono solo gli occhi che seguono le parole e le mani che cambiano le pagine.
Mi preparo a sognare.

liberoPensieRoberto ha detto...

Io mi metto sempre su un fianco, e appoggio la testa ad una mano.
Poi, immancabilmente, mi si addormenta quella mano, allora devo smettere di leggere per farmi dei massaggini... e vado avanti così :)))

veronica ha detto...

Anche io mi faccio il piedino!!!

pasticcino ha detto...

ciao Ishtar,
che faccio quando leggo?? dipende... se sono concentrata non mi accorgo di nulla perchè sono completamente immersa nelle parole; se invece la lettura non mi assorbe completamente non sono mai ferma: mi accarezzo la gamba o il piede (come te) o mi lecco le unghie (delle mani!!) o mi arrotolo una ciocca di capelli o accarezzo la mia cagnolina..... insomma ho tutto un lavorìo :-D

bacioooooo

Guernica ha detto...

Guarda che ti ho assegnato una tessera di partito ed in più ti ho offerto un ministero!:)

Quando leggo???
...Mordo tutto quello che mi capita a tiro! Penne, matite, elastici (una volta me ne sono tirata uno in faccia eheheh ed ho ancora la cicatrice)...

Ishtar ha detto...

Russo
caro hai avuto un ottima idea, magari fai il continuo nel tuo blog :)
Io leggo quasi ovunque: al mare, mentre aspetto dal medico, in bagno, a letto, di fronte al pc, in aereo...purchè sto seduta! :)
Un abbraccio

Jasna
mia cara grazie...si è un vero inno alla vita per questo l'ho scelto...un abbraccione attendo di sapere che fai mentre leggi :)

Nero
fratello...ahahh, senti quello che fai si chiama scarico tensionale che è fondamentale...alle volte lo faccio pure io e anche senza leggere...è un gesto che pare essere stupido invece è vitale per non impazzire!
Un abbraccio :)

Cynthia
querida amiga mia...gracias, muchas gracias, te quiero mucho dulcura y censilleza, gracias por estare, un abrazo inmenso :)

Erik
pues si no me emociona y no me engancia dificil que sigo leyendo, un abrazo :)

Luly
anche io a letto...ma non solo!
Un abbraccio :)

Angel
ti ho immaginata immersa nella prossima avventura della tua lettura, un abbraccio :)


quindi un pò lettura un po autococcole :)
Anche io alle volte mi metto di lato, va be io trovo tutte le cose più bizzare ciò che conta è che mi piacciano ahahh
Un abbraccio :)

Vero
dolcissima, allora passa piedino ahahah
Bacio :)

Pasticcino
il mio problema è che io raramente riesco a concentrarmi , ho il vizio abitudine di fare e pensare mille cose in contemporanea e leggere placa di molto questa mia attitudine, ma non blocca ahahaha
bacio :)

Guernica
mio adorato alterego...sei troppo forte, secondo me siamo state separate alla nascita...mi incendio io nelle lotte per il bene della società non posso farci nulla :)
Attenta che questa potrebbe essere l'unica proposta che potrei accettare...anche se non subito...ho qualche lotta in corso d'opera ahahah
Bacio morsicosa ahahah :)

daylijimenez ha detto...

SI MI NIÑA...
NO ES ESTUPIDA LA PREGUNTA,
PARA MI..CUANDO LEO
ES COMO ALIMENTAR MI ALMA
CON LETRAS DE OTROS
ES RECIBIR ESE MANA
DEL CIELO..
ES MUCHAS VECES MIRARME EN EL
ESPEJO QUE YO MISMA NO ME ATREVO A ESCRIBIR...O MIRARME.
ME HICISTE REFLEXIONAR CARA MIA
SE QUE MIS LETRAS LLEGARON A TU ALMA
PORQUE QUIZAS LAS DOS BUSCAMOS
RENACER DENTRO DE LA TRISTEZA...
TE QUIERO MUCHO AMIGA MIA
LuNa

giardigno65 ha detto...

alzo la schiena come in una posizione yoga

leggere fa sempre rima !

In realtà mi sono sempre chiesto se mi piace più leggere o fare l'amore. Ho provato pure ad abbinare le due cose, ma non sapevo mai cosa leggere...

Nicole ha detto...

Sono talmente concetrata che potrebbero annaffiarmi di benzina e darmi fuoco:)

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!