Cerca nel blog

lunedì 14 settembre 2009

Lacrime di Rimmel


Si chiama “Lacrime di Rimmel” Un titolo che già fa intravedere una sfumatura di stile femminile… La sua descrizione la troverete cliccando qua Questo è il  primo libro di poesie che leggo….e posso solo dire che da profana, tanti sono in grado di scrivere in modo corretto, ma ho voglia di emozionarmi quando leggo, ecco perché ve lo consiglio :) Ho estrapolato due poesie che più di altre mi hanno colpito, una in italiano una in spagnolo in perfetto stile di questo blog...



Ho ceduto alle tue parole sinfonia voluttuosa che mi ha illuminato la strada verso i limiti del candore. Noncurante hai bussato alla mia porta, noncurante della mia diffidenza noncurante della mia indecisione finché le mie dita intimorite non ti hanno aperto. Hai afferrato le mie mani inesperte, con loro sul tuo corpo hai percorso itinerari fino a quel momento sconosciuti, inimmaginabili. Col tuo sapore hai inumidito le mie labbra asciutte….
Continua a pag 60

Se llama “Lacrime di Rimmel”
Un titulo que ya hace pensar en una matices de estilo feminino...
Su decricion la podeis encontrar pinchando por
aqui...
Este es el primero libro de poemas que leo, y de profana puedo solo decir que hay muchas persona que saben escribir bien, pero yo quiero emocionarme y por eso os aconsejo :)

He sacado dos poemarios que mas que otros me hayan gustado, una en italiano e otra en español en perfecto estilo de este blog...


Mientras te acariciaba el pelo

sentía tu deseo despertarse

Y sonreía al verte

tan contento…

tus ojos brillaban

en un Madrid de lluvia y frío

Y yo no quería despedirme

de ti, como había hecho

en la acera llena de gente

al casi amanecer

de aquel mismo día.

Fue una madrugada preciosa:

tus palabras....

sigue a pag 113

Vlentina Trio


E termino con una frase presa da un'altra poesia che mi è piaciuta assai:


Chi sei, follia
se non una fedele
dama di compagnia?


Di Valentina Trio che potete scoprire nei fiumi di parole che nelle lingue che si trova a usare si racconta...dove? nel blog

                                                    Follia Crescente!


Y me quedo con otro trozo de este poemario que me ha gustado mucho, es en italiano pero meretece de ser traducido:

¿Quién eres locura

si no una fiel

dama de compañìa?


De Valentina Trio que podeis descubrir en los rios de palabras que en los idiomas que suele utilizar se cuenta...a donde? en su blog


                           Follia Crescente!                                                                                 


Se volete comprarlo cliccate qui:


8 commenti:

☆Vale ha detto...

Grazie :)

UIFPW08 ha detto...

E una idea regalo..entusiasmante

la signora in rosso ha detto...

gradito...vado a vedere. Grazie

Guernica ha detto...

Interessante...anche se sai che paradossalmente non leggo molto poesie???

€_r_i_K ha detto...

Bello, me guardaré de esas madrugadas en Madrid...
Sí de hecho, ya huí de ellas...


Abrazos......

NERO_CATRAME ha detto...

E qualcosa rimane tra le pagine chiare e le pagine scure e cancello il tuo nome dalla mia facciata i tuoi alibi e le tue ragioni........
cara sorellina le emozioni vertono dove il cuore naviga,a volte naufrago,a volte in porto.
Un bacio

Cynthia ha detto...

Te quiero mucho mucho mucho... mucho...

besotes.

desaparecida ha detto...

l'avevo letto tempo fa nel suo blog!
E' molto brava vale!
Un baciotto mia cara!




X GUERNY=nn leggi poesie????

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!