Cerca nel blog

domenica 18 gennaio 2009

Entra nel vivo il processo per Giuseppe Casu


Unione Sarda 16.01.09

En seguida tradusco el texto del articulo en español:

Tribunal. Psiquiatria.
Prueba al primaria Giampaolo Turri, admitidos los testigos.

Los testigos expulsados desde de un mes por el retraso en la presentacion de la lista, han sido admitidos: el cambio de el jefe de imputacion ha permitido al publico ministerio Giangiacomo Pilia de reformular la encuesta de prueba que el tribunal individual ha recibido ayer por la mañana.
Desde unos minudos el juez Simone Nespoli ha actualizado el udiencia al 22 de enero, cuando viene en vivo la prueba por la muerte de el ambulante "quartese" (que vivia en Quartu) hospitalizado por un tratamiento médico obligatorio al "Santissima Trinità". En el banco de los acusados hay el primaria de Psiquitria Giampaolo Turri (suspendido por unos 5 años de el ASl 8) y su colega Maria Cantone. El audiencia publica tedrà que aclarar las causa de la muerte de Giuseppe Casu, matado por un tromboembolismo polmonar el 22 de junio del 2006, desde un hospitalizacion que durò 7 dias. Segundo el publico ministerio es todo culpa de la contencion de 7 dias unido a la soministracion de dedantes sin un adecuado tratamiento antitrobotico. No solo: al paciente no fueron hechos hacer ejercicios físicos. Los dos psiquiatras tendrà que defenderse de la acusa de homicidio cupable agravada por la prevision de el acontencimiento.
Por el udiencia de la proxima semana son citados como testigos Natascia Casu ( la hija de la vìctima constituida parte civil con los abogados Mario Canessa y Dario Sarigu), Tommaso Brundu, Giovanna Cappai e Giovanni Argiolas que realizaron el tratamiento médico obligatorio dispuesto por el alcade de Quartu Gigi Ruggeri; el primaria (suspendido) de Anatomia patologica Antonio Maccioni y su colega Daniela Onnis que efectuaron el autopsia al paciente muerto desde una semana de contencion fisica en cama y la trapia farmacologica; el actual manager del Brotzu Giorgio Sorrentino, ex director sanidario de Asl; Giovanna del Giudice y Francesco Atzei, miembros de la junta técinco-sanitarias instituida por el ASl 8 para aclarar las cuausas de muerte de Casu: el psiquiatra de San Raffaele de Milan Enrico Smeraldi y el farmacologo de el Universidad de Modena Alfio Bertolini.

La canzone Signor Giuseppe

In questi giorni sarò poco presente nei vostri blog ma non preoccupatevi tornerò presto a visitarvi. :)

En estos dias estar ausente en iternet pero llegerè pronto y no os preocupais! :)

23 commenti:

JANAS ha detto...

tranquilla! noi ti aspetteremo! Ti auguro un in Bocca a Lupo per tutto...e incrocio le dita per te!
un abbraccio!

Nella ha detto...

Non preoccuparti Ishtar, ti sono vicina, purtroppo solo virtualmente.
Un abbraccio forte ... smack

l'incarcerato ha detto...

la verità trionferà, ne sono sicuro!

sirio ha detto...

Ciao Ishtar,hai tutta la mia solidarietà!

In bocca al lupo.

stella ha detto...

La Verità DEVE trionfare!!

Cesco ha detto...

In bocca al lupo alla famiglia Casu per il processo, che si faccia definitivamente luce su questa vicenda incresciosa.

Ciao Ishtar, a presto.

lucagel1 ha detto...

a presto....

María ha detto...

Ciao cara!! Ti aspetteremo.

Bacio.

Vagamundo ha detto...

La vicenda che stai seguendo e sulla quale grazie a te siamo costantemente aggiornati, entra nella sua fase cruciale.
Auguro alla famiglia di avere tanta forza per affrontare questo momento, come sempre senza vendette personali, ma solo un'inestinguibile sete di giustizia...

La mia opinione su quella vicenda la sai. Penso che a quel pover uomo gli abbiano voluto dare una lezione e gli é scappata la mano. Ora, é tempo che si sappia in giro che cose come quella non devono piú accadere, a nessun altro.

il Russo ha detto...

Anch'io non posso che augurare alla famiglia del sig. Giuseppe di avere Giustizia, per quel che riguarda il tuo blog se proprio dovrai essere un pò meno presente magari cerca di aggiornarci su questo caso che trovo molto toccante e interessante, se aspettiamo gli organi di stampa ed i mass media televisivi stiamo freschi...

Apologética ha detto...

saludetissss

Ishtar ha detto...

JANAS
grazie e crepi il lupo un abbraccio :)

NELLA
grazie abbraccio :)

L'INCARCERATO
questo conta solo la verità, ciao

SIRIO
grazie, crepi il lupo, ciao :)

STELLA
esatto, un abbraccio :)

CESCO
riferisco, e grazie a prestissimo, ciao :)

LUCAEL1
a presto si!
Caio

MARIA
grazie, torno presto, bacio :)

VAGAMUNDO
la pensiamo uguale, riferirò alla famiglia, so che anche loro vogliono e mirano alla conoscenza della verità, con la speranza che non possa più ricapitare a nessuno, ciao, bacio :)

IL RUSSO
vi tento informati appena ho notizie concrete, contaci!
Qui la stampa locale da spazio alla vicenda tutte testate giornalistiche seguono la vicenda questo è positivo, l'iter giudiziario procede, certo magari è tanto che non esce un articolo di un quotidiano nazionale, ma sui mezzi televisivi penso che dato che sta procedendo bene non sia necessario, per me va fruttato solo quando serve diversamente capisco la famiglia che preferisce rimanere fuori da questo contesto, a presto, ciao :)

APOLOGETICA
bien venido.

stefania ha detto...

Alla Famiglia che con dignita' e grande senso d'onesta' ha portato avanti questa battaglia va il mio grande abbraccio e solidale sostegno.
E tu ragazza tienici informata, comunque ci sentiremo presto.

stellavale ha detto...

Il mio pensiero è lì...

silvano ha detto...

Noi ti aspettiamo, non ti preoccupare e soprattutto in bocca al lupo.
ciao, silvano.

Elsa ha detto...

Urrà per la veritààààààààààààààà
tieni durooooooooooooooooooooooo

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Non preocuparti davvero.

Un bacio ed un abbraccio fortissimi
Daniele

Elsa ha detto...

sorre...Rak ti aspetta.
un abbraccio.

stefania ha detto...

VOLA RAGAZZA VOLA tranquilla e sicura sostieni la tua amica e la sua famiglia, ci sono giorni nella vita piu' pesanti altri piu' lievi.
Sono con te e con loro.

alice ha detto...

non ti preoccupare...
:)
ti sono vicina

xtravaned ha detto...

Tutto andrà per il meglio:)

Antonia ha detto...

Ti abbraccio forte.Torna presto.La tua mancanza si sente *_*

Un sorriso.Antonia.

Ishtar ha detto...

Grazie a tutti quanti sono un pochetto stanca per cui rispondo genericamente, è andato tutto bene vi ho pubblicato il comunicato del comitato e se domani riesco anche gli articoli che usciranno su Unione Sarda e il Manifesto, un abbraccio :)

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!