Cerca nel blog

mercoledì 2 luglio 2008

Scegliamo di resistere

Ricevo e pubblico, leggete attentamente perchè riguarda tutti, nessuno escluso!
Per leggere meglio cliccate sull'immagine così che il testo sia leggibile.

Per sapere chi è Renato clicca questi due video andati in onda in una puntata di "Anno Zero" direttamente dalla voce della madre, Stefania, colei che nel mio blog chiamo tesoro:

17 commenti:

streghetta ha detto...

Un saluto veloce. Ciò che hai scritto merita tutta la nostra attenzione. Brava compaesana. Un caro saluto.

Nella ha detto...

smack buon serata!!!

Elsa ha detto...

sorre...temi che scottano!!!
bravaaaaaa
sono molto contenta per la Ingrid.....grazie
sorre mia
Elsa

stella ha detto...

Resistiamo e lottiamo uniti tutti possibilmente.Quanta sofferenza...
Ti abbraccio IS !

Cesco ha detto...

Ciao Ishtar, sono di nuovo online...

Direi che il mio pensiero l'ho già espresso ampiamente sulla questione di costituzione violata o meno. I fascisti non si chiamano più così, eppure gli ideali sono gli stessi. E gli ideali sono quelli di sottomettere gli altri al proprio pensiero con la forza e la soppressione di chi non si uniforma.

Ishtar ha detto...

Ciao
Cinzia hai ragione...
purtroppo viviamo alla velocità sbagliata e non diamo la giusta attenzione a quello che accade sotto i nostri occhi alle volte o alle nostre spalle se non sapiamo quali mezzi utilizzare per informarci sulla realtà dei fatti e non su quella che ci confezionano per fonderci il cervello!
Ciao, baci :-)
..........
Nella
buona serata anche a te :-)
........
Elsa
si anche io sono contenta per lei, e un pochetto triste per chi meno in vista e meno importante di lei continua la sua prigionia...
Ciao sorre :-)
.......
Stella
esatto, ciò che conta e non arrendersi e resistere a tutti i costi!
Ti abbraccio anche io, ciao.
......
Cesco
si ricordo che ne pensi...
Ciao

ziorina ha detto...

Non riesco a trovare un termine che sostituisca "fascista".
Fascista è prevaricazione
Fascista è violenza
Fascista è arroganza
Fascista è criminalità
Fascista è razzismo
Fascista è ignoranza

Il tuo post fa riflettere...
ma i genitori dei fascisti possono essere dei pacifisti, dei non violenti,dei non prevaricatori, dei non arroganti, dei non razzisti...????
Non credo, il fascismo è sempre esistito e viene tramandato coi discorsi, con gli esempi, con i giudizi, con la presunzione dell'essere migliori di qualcun'altro e quindi annientarlo.
Il fascista esiste e bisogna averne paura, ma non bisogna aver paura di riconoscere il suo stile,di isolarlo...il fascista da solo non è nessuno e i non fascisti...siamo tanti...
Ciao Is !

alice ha detto...

bellissima canzone... ogni volta che la sento non posso fare a meno di piangere...

wilson ha detto...

Il grosso problema è che loro esistono sempre e comunque, non rinegano il loro passato, lo adeguano alle situazioni, mantengono e consolidano un'identità, anzi crescono, crescono e sono comunque impuniti.
L'altro grosso problema siamo noi, i resti del comunismo, senza più coscienza politica, senza una precisa identità, rappresentati da 4 pagliacci senza scrupoli, costretti a votare persone vuote, dove Di Pietro, rappresenta l'estrema sinistra.
Chiudo qui, mi stò rabbuiando, vi rimando a un mio post:
http://cicciosauro.blogspot.com/2008/04/non-ho-vergogna-nel-ricordare.html

Jasna ha detto...

Queste sono notizie che mi lasciano perplessa ... e il mio cuore si sgomenta in una paura olle per il futuro dei miei bambini... sono senza parole... ciao tesoro e buona notte.

acquachiara ha detto...

Non è solo questione di colore politico, prepotenza e violenza sono parte dell'uomo in generale, spesso l'ignoranza e l'incapacità di realizzarsi in altro modo sfociano in queste manifestazioni di falsa supremazia, se percorriamo la storia non è difficile vedere che da sempre chi vuole il potere sfrutta queste persone per i suoi scopi e lascia che si illudano di essere importanti, a lui servono così, ciechi e sordi, ignari esecutori del suo scopo e dal quale non raccoglieranno nulla.

stella ha detto...

Quoto wilson.

streghetta ha detto...

Cara compaesana le tue sono proprio parole sante. Spesso si è veramente poco informati.:-)passa dalle mie parti.. C'e un tema scottante..baci

Elsa ha detto...

sorre mia ...ho un racconto di quelli che preferisci tuuuuuuuuuuuuu
bacione

Ishtar ha detto...

Ziorina
speriamo di aumantare noi antifascisti perchè se continua così, dovremo rindossare i panni degli antenati partigiani!
Ciao
........
Alice
l'ho scelta perchè era una delle preferite di Renato come mi ha detto Stefania la sua mamma.
........
Wilson
concordo a pieno!
Avevo già letto il tuo post.
Ciao
.........
Jasna
e ti credo!
Sai che ha fatto Stefania ha fondato un comitato di madri:
http://madrixromacittaperta.noblogs.org/
.......
AC
anche tu hai ragione!
........
Cinzia, Elsa,
passerò, magari domani, oggi non sono tanto di buon umore per cui meglio la solitudine!
Ciao

Elsa ha detto...

gioia tutto bene?
il tuo sorrisoooooooooooooo
tvb

Anonimo ha detto...

Grazie tesoro per aver fatto un post su Renato e la violenza e prevaricazione di cui questo mondo e' inondato.
Da sempre l'ignoranza e la strumentalizzazione sono insiti nell'uomo, ma guai a colui che non ne prende atto e si lascia manovrare da strategie terrificanti.
Noi di questo tempo lo chiamiamo FASCISMO perche' e' la piu' brutta identificazione della supremazia che conosciamo.........ma e' chiaro che l'impero e l'imperialismo a cui si rifa' con grande amore ne e' il segno e la distinzione.
CON QUESTA PAROLA segno della piu' bieca e becera formazione ideologica si compiono i peggiori crimini......eppure la maggioranza mondiale anche se con altre modalita' e stili la ripropone sempre con piu' forza.
Hanno ucciso un angelo, hanno spento un sogno.

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!