Cerca nel blog

martedì 29 luglio 2008

Ritorni e partenze

Quando parti sei come vuota ma come una spugna pronta a recepire osservare arricchirti di situazioni diverse...

Si, viaggiare arricchisce, di una ricchezza che non svanisce, che non si inflaziona in base all'andamento del mercato, ma rimane insita in te, parte di te, del tuo bagaglio e ti insegna tanto.

Ho conosciuto delle persone splendide, porto con me di loro, istanti, espressioni, parole, pensieri, sensazioni, insegnamenti, segreti, che custodirò gelosamente come il bene più prezioso...

Questa in effetti è stata una vacanza molto particolare, per il significato delle tappe, per le situazioni in cui mi sono trovata, e diciamolo tranquillamente a mio agio come vi fossi sempre stata...

Le mete sono state Bologna, li vive una mia sorella, Ferrara dove ho incontrato delle persone splendide che sentivo da tempo in altro modo, e visto un assaggio di quello a cui sto per andare in contro in modo totale, e devo dire era proprio come immaginavo che fosse!

Da li sono partita per Roma, poi insieme alla mia cara amica che finalmente ho potuto abbraccia personalmente, siamo andate a Genova...
Qui non solo persone, non solo sentimenti, non solo vissuti, ma un aria particolare, un emozione che non so se riuscirò poi a rendere...era la prima volta, non solo per Genova ma anche per l'occasione...

E dopo tante emozioni siamo rientrate a Roma, li ho potuto vedere una città che di notte si dipinge di magico, come un tuffo in altri tempi a spasso in un centro storico aromatizzato dalle luci artificiali e dal bagliore della luna...

Per la prima volta sono stata in un centro sociale che avevo solo sentito nominare al telegiornale, e devo dire che posso descrivere questi luoghi per quello che avviene e per il modo, un piccolo microcosmo sociale veramente civile, in breve quello che dovrebbe essere realmente la nostra società: ci si aiuta gli uni con gli altri mettendo ognuno a disposizone altrui le proprie compentenze, conoscenze, attitudini come se fossimo tutti una grande famiglia...

E poi la convivenza con altre abitudini, in verità ho scoperto che sia io che la mia amica abbiamo una brutta abitudine, quale? Mica sono scema, e che ve lo vengo a raccontare a voi!

Per farla breve e terminare questa introduzione alle mie vacanze volte al termine, per ora, sono ovviamente nostalgica, ma tanto ricca nel cuore!
E questo non ha prezzo!

18 commenti:

stella ha detto...

Sono felicissima IS di questa nuova e bell'esperienza che hai fatto. Ci si arricchisce sempre quando ci si confronta con altre persone.Ti sento carica,bene!
Bentornata con un abbraccio.

streghetta ha detto...

Ciò che hai scritto è pieno di entusiasmo e descrive in pieno l' emozione che ti ha regalato questa bell' esperienza. Ben tornata compaesana. Sicuramente questa vacanza ti resterà nel cuore.

Pier Luigi Zanata ha detto...

Arrivo a te tramite Stella.
Complimenti.
Mi piace questa tua aria ''rivoluzionaria''.
Vale.
PL

Anonimo ha detto...

Hai ragione: anche io come prima tappa sarei andata a trovare la Sig.a Verbano, dev'essere una donna eccezionale!
Stefania

Ishtar ha detto...

Stella
si sono carica soprattutto perchè poi riparto...
A presto ti abbraccio :)
....
Streghetta
si mi rimmarrà nel cuore, ciao :)
.....
Pier Luigi
ben arrivato, più che rivoluzionaria, direi intollerante a quello a cui siamo purtroppo assuefatti e non dovrebbe funzionare così ma lamentarsi non fa per me, per cui meglio agire!
Ciao
........
Stefania
in effetti avrei voluto...
ma ora che ho iniziato a girare per Roma anche da sola col pulman come risalgo chiedo dove vive e che pulman si deve prendere!
Sarà un altra bella emozione da custodire dentro di me.
:)

Cesco ha detto...

Hai reso perfettamente l'idea, Ishtar, tra l'altro Bologna è una città che mi è rimasta nel cuore, bellissima, giovane, ricca di cultura, di positività. Nel bolognese, poi, l'ospitalità è come quella sarda. Roma, ovviamente, non ha bisogno di presentazioni, per fortuna quando ci sono stato (molte volte) è stato per pochi giorni, perchè davvero non si riusciva a dormire, troppe cose da fare, gente da incontrare e posti da vedere.

Di Genova... non mi piace. Per me è solo un crocevia per andare da altre parti, ci ho lavorato per qualche settimana, ma non ne sono rimasto entusiasta.

Mat ha detto...

dopo una vacanza simile è ancora più difficile tornare alla vita di tutti i giorni!

Kat ha detto...

purtroppo da anni non ho più occasione di viaggiare, ma non dimenticherò mai le esperienze passate...
mi accontento di considerare miniviaggi gli spostamenti per andare a lavoro...i bus e le metro sono ricchi di microcosmi interessanti...
a volte cerco di intuire le vite di chi mi circonda...
altre cerco di immaginare di scambiare i capelli ai passeggeri!!
è divertentissimo!!

io a genova ci vivo e la amo perchè è la mia casa, ma devo essere sincera: sono molte le cose che non dovrei vedere con gli occhi dell'amore....

Anonimo ha detto...

Finalmente qualcosa di nuovo da leggere! In breve tempo sei diventata il mio giornale preferito (detto da me lo puoi prendere come complimento, sono tentato dal riaprire un blog.
Saluti dal Fumetto
Ps: grazie dei souvenir

ROSA E OLIVIER ha detto...

"Desde mi ventana,
campo de Baeza,
a la luna clara!"

António Machado, nasc. 26/7/1875, Sevilla...para ti...baci...

Pellescura ha detto...

Che esperienze positive e che entusiasmo. Sei una sognatrice.

Elsa ha detto...

ciao...ti ritrovo...
non sai che gioia...
ma sapevo di non perderti.
bentornata fra noi...
da quel che leggo e leggerò ancora con più calma...tutto è andato bene
sei radiosa,
I m very happy for you...
sorre

veronica ha detto...

Lo scavo per me è stato altrettanto ricco...è brutta la nostalgia vero? Soprattutto quando devi lasciare delle persone che condividono quei momenti con te e li rendono ancora più speciali! Ma come dici tu...si deve guardare non tanto a quello che si è lasciato alle proprie spalle, ma a quello che si ha di totalmente nuovo nelle proprie mani!

PS: grazie per aver pensato a me!

Nella ha detto...

Bentornata ... sono contenta delle nuove notizie.
Un forte abbraccio.

carlo ha detto...

Mi trovi daccordo con te, sono da poco tornato da tre settimane di vacanza studio in Inghilterra, e a parte l'esperienza, il potersi confrontare con abitudini e culture diverse non è poco.
Complimenti per il blog

Ishtar ha detto...

Cesco
Non ho visitato tutte queste città abbastanza ma onestamente mi piace più di tutte Roma ma nemmeno Genova ho trovato malvagia.
Ciao
.........
Mat
forse si ma diciamo che mi ha caricata tanto, oggi pensa ho lavorato mattina e sera ho appena finito e sono più carica di prima!
Ciao
.......
Kat
ben arrivata, noto con piacere che sei un osservatrice...
Ciao
.......
Fumetto
ciao, figurati per così poco, piuttosto vedi di farti sentire come scenti in Sardegna magari potrei cucinarti qualcos'altro dato che hai gradito il mio sugo semplice!
Dai, oggi mi rimetto al passo e continuo ad aggiornare il blog, ti confesso che io non stravedo per i complimenti, ma trascorrere due giornate insieme non è proprio conoscersi...anche se sembrava ci conoscessimo da sempre!
Be, ora lo sai, ciao
......
Rosa e olivier
asì me encantas!
besos
..........
Pellescura
direi proprio bella, sognatrice pure ma con i piedi per terra, strana combinazione, lo ammetto ma sono così!
Ciao
.......
Sorre
thank's so much...qualche reminescenza ogni tanto riemerge!
Ma sai che poi me ne riparto qualche altro giorno!
Mi servirà tutta questa carica...
Ti abbraccio sorre a presto :)
.........
Vero
averti pensato è stato spontaneo...ma ho notato che il tuo cuoricino ha ripreso a battere...che l'estate abbia portato delle tinte rosee nella tua vita...goditela te le meriti, ciao dolcissima :)
........
Nella
hai visto, sono contenta anche io non c'è che dire!
Baci :)
............
Carlo
vedo che sei di parola avevi detto che saresti passato ed eccoti qua!
Ah il rito scusa per me ogni arrivato deve avere il suo ben venuto!
Ora però vado a sbirciare il tuo, ciao

PrincessHope.. ha detto...

bentornata...e grazie di aver condiviso con tutti noi queste tue belle emozioni

sirio ha detto...

Ben ritornata ishtar e...miglior ri-partenza,allora!
Un caro saluto.

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!