Cerca nel blog

martedì 29 giugno 2010

Ciao caro Diddo, pure tu sei volato via...ricordo quando ero piccola...a scorazzare nella tua casa in campagna, ogni volta per me era come una festa venire da voi...una seconda famiglia, mi riempivi di coccole proprio come se fossi un'altra delle tue figlie...quando ti innervosivi, sbottavi, ma poi passava tutto, nei tuoi occhi e in quelli di didda, sempre tanto amore...un grande amore...ora vi farete compagnia miei due papà :) mi mancate, ma per me non sarete mai morti, perchè resterete sempre in me.
Ti amo diddo...riposa in pace

1 commento:

Spes ha detto...

L'unico modo per sentire vicino chi non c'è più e trattenerlo in noi...Brava.
E un bacio.

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!