Cerca nel blog

giovedì 18 giugno 2009



Io che avevo chiuso il ribinetto delle lacrime, che avevo "rilegato" le emozioni in un cassetto, che ora è scoppiato con tutto quello che c'è dentro...
Sto vivendo la gioia dell'amore e dell'intimità più profonda...
Poter piangere fra le sue braccia...
Ishtar 07.06.09
Yo que habìa cerrado el grifo de las lagrimas, que habìa "encuadernado" las emociones en un cajòn, que hora ha estallado con todo lo que habia adentro...
Estoy viviendo la felicidad del amor y de la intimidad mas profunda...
Poder llorar entre sus brazos...
Ishtar 07.06.09


17 commenti:

Vagamundo ha detto...

le tue foto... il sole in due diverse fasi, con due cornici diversi.. il sole é sempre lo stesso, ma i momenti sono diversi, il sole é anche negli occhi di chi ha il coraggio di guardarlo, e le lacrime non sono amare se racchiuse nel libro di sangue che tutti ci portiamo dentro, in qualche cassetto.

giardigno65 ha detto...

bisogna anche smettere di piangere però ...

buona vita

Rita ha detto...

Bello cara, aunque hayas guardado tus emociones en un cajón, son muy juguetonas y vuelven a salir fuera cuando menos te lo esperas, no perdamos el tiempo y disfrutemos de ellas, un bacione

Cynthia ha detto...

Nunca guardes las emociones en un cajón dejalas fluir siempre... en este caso más si es en sus brazos.... llorar de felicidad que bello!!

:)

besos muchos.
cariños.
te quiero mucho.
muakkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

Guernica ha detto...

Braccia che accolgono fino infondo e fino all'ultima lacrima.

Un bacione!

Adolfo Payés ha detto...

Muy sentidos tus versos..

te dejo mi abrazo con mucho cariño

besos


saludos fraternos con cariño
un abrazo

besos

luly ha detto...

Credo non riuscirò mai a chiuderlo, il rubinetto delle lacrime.....così liberatorio.
Ti abbraccio e a presto!:)

la signora in rosso ha detto...

lacrime libertorie

sedemiuqse ha detto...

que bello....emocional
besitos y amor
je

desa ha detto...

sapevo che avrei trovato delle foto rilassanti qua da te :)

veronica ha detto...

vorrei poter provare, con tutte le mie forze, quello che tu hai descritto con poche e semplici parole. Un abbraccio!

stefania ha detto...

Bello il pianto liberatorio e condividerlo sapendo che le braccia dell'altro sono pronte a cullarti e' una meraviglia.
Basta non farlo durare troppo mi raccomando.
un besos tesoro

Antonia ha detto...

" E ti sorreggerò tutte le volte che cadrai,e coglierò i tuoi fiori che per strada perderai.E seguirò il tuo volo senza interferire mai.Perchè quello che voglio è stare insieme a te ... "

Me la dedicarono.


Un sorriso.Antonia.

riri ha detto...

è sempre un momento pieno quello in cui si liberano le proprie emozioni..ti abbraccio

LuNa ha detto...

CIAO BELLA,
PASSO augurarvi,BUON (FIN DE SEMANA)
rinnova Fuerzas PER CONTINUARE.. E GRAZIE PER VISITARE IL MIO MONDO GRAZIE...
Serasa sempre i benvenuti ...

BACIO
( BUENO ESPERO HABER ESCRITO BIEN)

LuNa

il Russo ha detto...

Non aver mai troppa fretta a chiudere il rubinetto delle lacrime, versale sempre fino all'ultima vicino a chi ti vuole bene e saprà consolarti.

Ishtar ha detto...

Vaga
mio caro vedo che hai colto in pieno...le lacrime sono meno amare quando posso versarle tra le sue braccia...baci :)

Giardino
come scrivo avevo chiuso quel rubinetto e ora devo pur recuperare, tenere dentro fa più male! :)

Rita
claro, pero estas emociones empenzan a salir a fuera...y difruto!
Un abrazo :)

Cynthia
es que de verdad lo hecho, pero ahora salen del cofre y empenzo difrutar, explorar estas novedad con un poquito de miedo pero con la gana de ser feliz :)
Te quiero querida amiga besos :)

Guernica
io sembro molto aperta invece così non è, e riuscire a piangere tra le sue braccia è stata una grossa sorpresa oltre che un atto di fiducia di totale apertura mia nei suoi confronti...io non sopporto che mi si veda piangere, per quello penso sia anche più intimo di fare l'amore, un abbraccio :)

Adolfo
gracias un abrazo :)

Luly
ora nemmeno io!
Un abbraccio :)

Signora in rosso
si, decisamente, come liberatorio è il fatto che ora sia riuscita a riaprire quel rubinetto, un abbraccio :)

Sede
claro, son palabras llegadas del cofre que hasta antes fuera sierrado!
Un abrazo querida :)

Desa
mia cara...mi sa che in parte sono tornata agli albori...scorazza pure qui ci sono vari angoli dove una gatta può rilassarsi lustrandosi la vista con la ricchezza della natura, un abbraccione amica cara :)

Vero
mia cara se c'è una cosa che ho imparato è che volere è potere...inizia con la volontà e la forza del pensiero...
Un abbraccione :)

Stefania
tesoro mio, la cosa che mi ha stranito che è stato tutto naturale, quando ancora la coppia era in fase instabile...è stato un segno importante per me riuscire ad aprirmi così tanto con lui...ti amo tesoro mio :)

Antonia
be ne sono strafelice mia cara...chissà se ne vedremo gli esiti positivi nei tuoi racconti, un abbraccio :)

Riri
sembra di entrare in un campo minato!ahah ma se si vuole arrivare dall'altro lato bisogna percorrerlo e vincere le paure, un abbraccio :)

Luna
nunca te preocupes de como escribes en italiano, yo tampoco lo hago con el español, es que errando aprendemos!
Un abrazo y buena semana :)

Russo
è una cosa che feci tempo fa, in una situazione in cui temevo di perdere la lucidità, penso che sia stata semplice sopravvivenza, ho accantonato a tempi migliori che pare siano arrivati :)
Un abbraccio :)

Precisazioni

Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Buona lettura e buon divertimento!